La scomparsa di mia madre (Beniamino Barrese, 2019)

Pubblicato il Pubblicato in _e accadimenti

CINEFORUM + TALK – giovedì 21 luglio, ore 21
Con Beniamino Barrese

 

Nell’ambito della mostra Il peso della madre, luogo_e presenta il film “La scomparsa di mia madre”, opera di Beniamino Barrese. Al termine della proiezione un breve incontro con l’autore.
La capienza massima è di 25 posti, si consiglia la prenotazione tramite mail all’indirizzo luogo.e@gmail.com [Ingresso gratuito]
Si ringrazia per la disponibilità il distributore Reading Bloom, che vi consigliamo di seguire e sostenere.

 

IL FILM:
Modella e icona degli anni ’60, Benedetta Barzini è stata la musa di artisti come Andy Warhol, Salvador Dalì, Irving Penn e Richard Avedon. Negli anni ’70 abbraccia da militante la causa femminista, diventando scrittrice e docente acuta e controcorrente di Antropologia della moda, in eterna lotta con un sistema che per lei significa sfruttamento del femminile.
A 75 anni, stanca dei ruoli e degli stereotipi in cui la vita ha cercato di costringerla, desidera lasciare tutto, per raggiungere un luogo lontano, dove scomparire. Turbato da questo progetto – radicale quanto indefinito – suo figlio Beniamino comincia a filmarla, determinato a tramandarne la memoria.
Il progetto si trasforma in un’intensa battaglia per il controllo della sua immagine, uno scontro personale e politico insieme tra opposte concezioni del reale e della rappresentazione di sé, ma anche un dialogo intimo, struggente, in cui madre e figlio scrivono insieme le ipotesi di una separazione, difficile da accettare e forse impossibile da raffigurare.
••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
Con Benedetta Barzini, Beniamino Barrese
Sceneggiatura: Beniamino Barrese
Fotografia: Beniamino Barrese, Brian Fawcett
Montaggio: Valentina Cicogna
Musica: Aaron Cupples, Miguel Miranda & Jose Miguel Tobar
Produzione: Nanof in collaborazione con Rai Cinema e Ryot Films
Distribuzione: Reading Bloom e Rodaggio

Premi e Festival: Sundance Film Festival 2019, Nomination European Film Awards 2019, Cinédoc-Tbilisi 2019 (Miglior Film); Global Cinema Film Festival Of Boston 2019 (Gran Premio Della Giuria); Biografilm Italia 2019 (Menzione Speciale Della Giuria); L’italia Che Non Si Vede (Premio Ucca); Salina Doc Fest 2019 (Tasca D’oro Al Miglior Documentario); Wif – Women In Film (Menzione Speciale).
.
.