luogo_e

_e libri

Un libro per ogni mostra.
Chiavi di lettura, supporti teorici, camere delle meraviglie, raccolte di curiosità.


 
Herman Melville – La veranda

Herman Melville – La veranda

Tra il 1853 e il 1856 Herman Melville scrive i racconti Bartleby lo scrivano, Benito Cereno, L’uomo parafulmine, Le isole incantate e La torre campanaria, che nel 1856 vengono riuniti in una raccolta intitolata The Piazza Tales (Racconti della veranda). Nello stesso anno Melville compone La veranda (The Piazza), a cui affida il compito di fare da cornice […]
Albert Meister – Sotto il Beaubourg

Albert Meister – Sotto il Beaubourg

Nel 1976 in Francia esce La soi-disant utopie du centre beaubourg, testo utopico scritto da Albert Meister (1927-1982) sotto lo pseudonimo Gustave Auffeulpin. Il libro, edito in Italia da Eléuthera nel 1988 con il titolo Sotto il Beaubourg, si apre con il resoconto di alcuni esperimenti immaginari di contrazione della materia grazie ai quali si sarebbe […]
H.G. Wells – L’uomo invisibile

H.G. Wells – L’uomo invisibile

Scritto nel 1881 e pubblicato per la prima volta nel 1897, L’uomo invisibile è uno dei capolavori dello scrittore britannico H.G. Wells (1866-1946), considerato fra i padri fondatori del genere fantascientifico. Griffin, brillante fisico londinese, scopre un procedimento scientifico che rende invisibile la materia e, dopo i primi esperimenti, riesce nell’impresa di far scomparire il […]
Georges Perec – La disparition [La scomparsa]

Georges Perec – La disparition [La scomparsa]

Un lipogramma è un testo nel quale, in nome di un artificio retorico, una lettera dell’alfabeto è omessa intenzionalmente. Tutte le parole che la contengono sono così bandite e, di conseguenza, sostituite con dei sinonimi che ne siano privi. Con La disparition (1969) Georges Perec (1936-1982) riesce nell’impresa di scrivere un romanzo che è un lipogramma: la […]